weber+winterle architetti  Fondato nel 1998 dagli architetti Lorenzo Weber e Alberto Winterle, lo studio affronta le molteplici tematiche della progettazione architettonica ed urbanistica con un percorso professionale che attraversa le diverse scale della progettazione: dall’aspetto materico degli allestimenti museali e dell’interior design alle esplorazioni progettuali sulla città contemporanea. All’attività progettuale si affianca una ricerca che si concentra sui fenomeni dell’uso contemporaneo del territorio e sull’introduzione di elementi dell’architettura contemporanea nei contesti territoriali “fragili”.


Lorenzo Weber (1967)
Laureato presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, relatore prof. Giovanni Fraziano. Iscritto all'Ordine degli Architetti della Provincia di Bolzano.
Dal 1994 al 1997 svolge attività indipendente dedicandosi alla progettazione di abitazioni singole e collettive ed alla realizzazione di progetti di interni.

Dal 1998 in collaborazione con arch. Alberto Winterle fonda lo studio weber + winterle architetti, ottenendo incarichi pubblici e privati, partecipando a concorsi di progettazione ed ottenendo numerosi riconoscimenti.
Dal 2005 è redattore di Turrisbabel, rivista della Fondazione dell’Ordine degli Architetti della Provincia Autonoma di Bolzano.


Alberto Winterle (1965)
Laureato presso l'Istituto Universitario di Architettura di Venezia, relatore prof. Bernardo Secchi. Iscritto all'Ordine degli Architetti della Provincia di Trento.
Dal 1993 al 1994 collabora con l’architetto Roberto D'Agostino di Venezia e dal 1996 al 1997 con lo studio Lombardi e DeCarli associati di Venezia partecipando alla redazione di piani urbanistici e progetti urbani a diversa scala.
Dal 1996 al 1999 presso lo IUAV svolge attività di collaborazione alla didattica al corso di Urbanistica 2 prof. Bernardo Secchi, e del corso di Progettazione del paesaggio - prof. Felicia Bottino.

Dal 1998 in collaborazione con arch. Lorenzo Weber fonda lo studio weber + winterle architetti

Dal 2005 è redattore di Turrisbabel, rivista della Fondazione Architettura Alto Adige.
Dal 2009 al 2015 collabora, come docente a contratto, al corso di urbanistica del prof. Giuseppe Scaglione presso il corso di laurea Ingegneria Edile-Architettura della facoltà di Ingegneria di Trento
Dal 2011 al 2015 è Presidente dell’Ordine degli Architetti PPC della Provincia di Trento. Dal 2014 è membro della Commissione provinciale per l’urbanistica ed il paesaggio (CUP) e della sottocommissione per il paesaggio della Provincia Autonoma di Trento
Dal 01/2015 è direttore della rivista Turrisbabel, della Fondazione Architettura Alto Adige e componente del c.d.a. e del Gruppo Strategico della Fondazione. Dal 04/2016 è presidente dell’associazione Architetti Arco Alpino, costituita dagli Ordini degli Architetti PPC di Aosta, Belluno, Bolzano, Cuneo, Novara VCO, Sondrio, Trento, Torino, Udine